Solution Finder

Navigate nel mondo dei nostri prodotti chimici e delle nostre applicazioni e trovate la soluzione che sia adatta maggiormente alle vs. esigenze.

Biocidi > per prodotti cosmetici

I prodotti biocidi utilizzati in ingredienti di cosmetica e di cura della pelle non rientrano nell’ambito di applicazione del Regolamento europeo sui biocidi (UE/528/2012). Essi sono invece coperti dalla Direttiva UE sui prodotti cosmetici (n. 1223/2009). BASF supporta i prodotti di seguito descritti in conformità alla Direttiva UE sui cosmetici (n. 1223/2009). La gamma di prodotti di BTC comprende i prodotti biocidi di BASF, pertanto è conforme al Regolamento UE. 

Marchi 

Protectol® 

Irgasan®

Proprietà

Protectol® PE CO

A livello chimico Protectol® PE CO è 2-fenossietanolo ed è classificato come sostanza attiva. 

  • È un liquido trasparente, incolore e inodore. È miscibile con acqua e con una gamma di solventi organici polari, come etanolo e glicole propilenico. 
  • Può essere facilmente incorporato in una varietà di formulazioni diverse. 
  • Protectol® PE è un agente attivo moderato contro un’ampia gamma di microorganismi. Per questo motivo è spesso utilizzato in combinazione con altri ingredienti attivi. La sua attività si estende su un ampio intervallo di pH: questo significa che il prodotto può essere impiegato in una vasta gamma di tipi di formulazioni.

Protectol® BN CO - bronopol

A livello chimico Protectol® BN CO è 2-bromo-2-nitropropan-1,3-diolo, noto anche come bronopol ed è classificato come sostanza attiva. 

  • Protectol BN è disponibile come materiale solido o liquido contenente dipropilene glicol monometil etere e acqua. 
  • Bronopol può essere incorporato facilmente in formulazioni acquose. 
  • Le soluzioni acquose concentrate possono mostrare una tendenza a cristallizzarsi alle basse temperature. Quando si preparano soluzioni acquose di materiale cristallino, bronopol è più stabile se il valore di pH del sistema è acido. 
  • Bronopol ha un ampio spettro di attività contro tutti i gruppi di batteri, compresi i solfobatteri anaerobici. 

Protectol® DA - diclorobenzil alcool (DCBA)

A livello chimico Protectol® DA è 2,4-dicloro-fenil)-metanolo ed è classificato come sostanza attiva. È noto anche con il nome di diclorobenzil alcool (DCBA). 

  • È un prodotto solido con un odore tipico.
  • È scarsamente solubile in acqua ma solubile in solventi non polari. 

Irgasan® DP 300 - triclosan

A livello chimico Irgasan® DP 300 è 2,4,4’-tricloro-2’ idrossi-difeniletere ed è classificato come sostanza attiva. È noto anche con il nome di triclosan.

  • È una polvere cristallina sottile con un odore tipico. 
  • È difficilmente miscibile con acqua, ma può essere facilmente aggiunto a formulazioni a base d’acqua mediante pre-solubilizzazione con un solvente applicabile, come glicole propilenico o simili.  

Applicazioni

Protectol® PE CO è utilizzato in combinazione con altri ingredienti attivi per la formulazione di conservanti usati per la preservazione di prodotti cosmetici. 
 

Protectol® BN CO (Bronopol) e le sue soluzioni possono essere utilizzati in una grande varietà di applicazioni. È utilizzato, tra le altre cose, come 

  • sostanza attiva per preparare formulazioni conservanti utilizzate per prodotti cosmetici. 
  • Bronopol è utilizzato anche in combinazione con isotiazolinone (IT). Le combinazioni di IT con bronopol si sono dimostrate particolarmente efficaci nel combattere attacchi microbiologici laddove il microbo è tollerante ad IT.

Protectol® DA (diclorobenzil alcool) mostra un’ampia efficacia contro la contaminazione microbica. È utilizzato in 

  • prodotti per la cura della persona come conservante fungicida, 
  • creme e lozioni per i piedi come sostanza attiva fungicida. 

Irgasan® DP 300 (triclosan) mostra un’ampia efficacia contro la contaminazione microbica. È utilizzato in 

  • prodotti per la cura della persona come conservante fungicida, 
  • creme e lozioni per i piedi come sostanza attiva fungicida.