By clicking “Accept All Cookies”, you agree to the storing of cookies on your device to enhance site navigation, analyze site usage, and assist in our marketing efforts.

Solution Finder

Navigate nel mondo dei nostri prodotti chimici e delle nostre applicazioni e trovate la soluzione che sia adatta maggiormente alle vs. esigenze.

Sbiancanti ottici > per applicazioni per materie plastiche

Gli sbiancanti ottici vengono impiegati negli articoli in plastica per vari scopi; lo sbiancamento e la marcatura sono infatti gli effetti predominanti maggiormente ricercati nell'industria delle materie plastiche. È fondamentale scegliere con attenzione la concentrazione corretta, in quanto la compatibilità degli sbiancanti ottici varia significativamente in funzione dello specifico substrato polimerico. Un dosaggio eccessivo potrebbe provocare incompatibilità con conseguente migrazione e soppressione dell'effetto sbiancante. I livelli di impiego generalmente oscillano tra 0,0005 e 0,0010% nelle poliolefine non pigmentate e tra 0,005 e 0,100 % nelle altre materie plastiche, in base ai requisiti prestazionali e specifici del substrato nell'applicazione finale. Gli sbiancanti ottici possono essere applicati singolarmente oppure variamente miscelati e combinati con stabilizzatori di processo, luce e termo-stabilizzatori.

Marchi

Tinopal®

Proprietà

Tinopal® OB è caratterizzato da eccellenti proprietà di resistenza al calore e sbiancamento, buona stabilità alla luce e bassa volatilità. Caratterizzato da luminescenza azzurra, si scioglie rapidamente nei solventi organici e presenta buona compatibilità con diversi substrati.
Tinopal® OB migliora il grado di bianco del substrato. In combinazione con coloranti, il prodotto produce nuance particolarmente brillanti. L'ottima resistenza al calore rende Tinopal® OB la scelta ideale per condizioni di trattamento termiche gravose.

Applicazioni

Tinopal® OB è particolarmente efficace nei substrati polimerici come i tecnopolimeri, ad esempio poliestere, policarbonato, poliammide e acrilici, poliuretano termoplastico, polivinilcloride, omo- e co-polimeri dello stirene, poliolefine, adesivi e altri substrati organici. Tra le applicazioni principali di Tinopal® OB figurano fibre, articoli stampati, pellicole e fogli. Applicazioni ulteriori comprendono lacche trasparenti, lacche pigmentate, vernici, inchiostri di stampa e pelle sintetica. Tinopal OB può essere impiegato come marcatore in numerose applicazioni.