Biocidi > per fluidi utilizzati nella lavorazione o nel taglio (tipo di prodotto 13)

BASF è citata nel “Regolamento UE relativo ai biocidi (n. 528/2012)” all’articolo 95: Elenco dei fornitori attivi per ciascuna delle sostanze attive descritte di seguito. La gamma di prodotti di BTC comprende i prodotti biocidi di BASF, pertanto è conforme al Regolamento UE. I prodotti sono autorizzati per l’immissione sul mercato. L’uso dei biocidi è classificato in base al tipo di prodotto. I biocidi definiti come sostanze attive sono singoli ingredienti che agiscono contro o su organismi nocivi. Prima di essere immessa sul mercato, una sostanza attiva deve essere ulteriormente formulata dal cliente.

Aree di applicazione del tipo di prodotto 13: prodotti usati per controllare il deterioramento microbico in fluidi

I biocidi di tipo 13 sono prodotti impiegati per controllare il deterioramento microbico nei fluidi utilizzati nella lavorazione o nel taglio di metalli, vetro o altri materiali. 

Marchi

Protectol® 

Proprietà

Protectol® PE

A livello chimico Protectol® PE è 2-fenossietanolo ed è classificato come sostanza attiva. 

  • È un liquido trasparente, incolore e inodore. È miscibile con acqua e con una gamma di solventi organici polari, come etanolo e glicole propilenico. 
  • Può essere facilmente incorporato in una varietà di formulazioni diverse. 
  • Protectol® PE è un agente attivo moderato contro un’ampia gamma di microorganismi. Per questo motivo è spesso utilizzato in combinazione con altri ingredienti attivi. La sua attività si estende su un ampio intervallo di pH: questo significa che il prodotto può essere impiegato in una vasta gamma di tipi di formulazioni.

Protectol® HT - esaidrotriazina

A livello chimico Protectol® HT è 1,3,5-tris-(2-idrossietil)-1,3,5-esaidrotriazina ed è classificato come sostanza attiva. Un altro sinonimo è esaidrotriazina.

È un biocida che rilascia formaldeide. Pertanto ha un campo di attività simile a quello della formaldeide. Il rilascio di formaldeide dipende dal pH e dalla temperatura, ma in linea generale più bassa è la temperatura, minore è la quantità di formaldeide e, inoltre, il rilascio è maggiore in presenza di un pH più basso.

Applicazioni

Protectol® PE è utilizzato in combinazione con altri ingredienti attivi per la formulazione di 

  • disinfettanti e 
  • detergenti disinfettanti 
  • per superfici dure e 
  • per strumenti chirurgici, 
  • conservanti impiegati per fluidi nella lavorazione dei metalli, adesivi e additivi industriali. 

Protectol® HT come sostanza attiva è utilizzato per produrre formulazioni di conservazione impiegate per 

  • fluidi per la lavorazione dei metalli, 
  • adesivi, 
  • additivi industriali,
  • dispersioni e lubrificanti polimerici, 
  • emulsioni in lattice,
  • vernici idrodispersibili.