Resine > per i compositi termoindurenti

Le resine termoindurenti per compositi sono di solito sistemi basati su poliesteri insaturi, epossidici, poliuretani, acrilici o UV.  BTC offre soluzioni per ogni tipo di composito termoindurente.

Marchi

Basonat®

Laromer®

Laromin®

Laropal®

Ludopal®

Sovermol®

Proprietà e applicazioni delle nostre resine per compositi

I compositi sono costituiti da una matrice, dalla resina termoindurente e da additivi.  I termoindurenti sono sistemi reattivi basati su poliesteri insaturi, epossidici, poliuretani, acrilici o UV. Le nostre soluzioni per la formulazione di resine termoindurenti hanno effetti durevoli sulle proprietà dei compositi finali.  Gli indurenti Basonat® e Laromin® influiscono sui tempi di curing dei sistemi.  I monomeri e gli oligomeri UV Laromer® possono essere utilizzati per sistemi compositi 100% UV.  Inoltre, i prodotti della linea Laromer® consentono di ridurre le emissioni di stirene.  Permettono anche di modificare le proprietà dei tradizionali sistemi epossidici o a base di poliestere insaturi, per esempio conferendo loro maggior flessibilità e/o coesione del composito finale.

Laromin® per matrici epossidiche:

  • indurenti per la formulazione delle matrici composite epossidiche,
  • assicurano il necessario tempo di lavorazione al momento dell’applicazione.

Basonat® per matrici poliuretanici:

  • indurenti per la formulazione delle matrici composite poliuretaniche,
  • assicurano il necessario tempo di lavorazione al momento dell’applicazione.

Laromer® per matrici epossidiche e poliuretaniche insature:

  • disponibili come monomeri e oligomeri acrilici,
  • consentono di ridurre la quantità di stirene nella formulazione,
  • offrono la possibilità di formulare sistemi con matrici senza stirene, con o senza resine insature poliesteriche (Ludopal®),
  • e migliorano le proprietà dei compositi, per esempio la durezza superficiale.

Prodotti Laromer® per sistemi UV:

  • disponibili come monomeri e oligomeri acrilici,
  • utilizzati nella pultrusione e nel filament winding,
  • per concepire formulazioni specifiche.

Sovermol® e Basonat® sono la base per sistemi compositi poliuretanici:

  • Sovermol® è una linea di polioli a base biologica,
  • Basonat® è un poliisocianato reticolante,
  • entrambi migliorano le prestazioni dei sistemi compositi poliuretanici.

Laropal® ha un’ampia compatibilità sia in solventi, sia in monomeri:

  • resine di macinazione,
  • apportano benefici nella compatibilità di alcune matrici.

Altri prodotti per l’industria dei compositi

Esplorate anche i nostri additivi di formulazioneadditivi ad alte prestazionimonomeri vinilicicoloranti per l’industria dei compositi.

Informazioni su BTC

BTC Europe è l’organizzazione di BASF in Europa per le imprese piccole e medie che operano con sostanze chimiche speciali. Le nostre soluzioni per i compositi termoindurenti coprono i principali tipi, come il poliestere insaturo, le resine epossidiche, il poliuretano, gli acrilici e i sistemi UV.